Associazione Casa Rosetta

Fondata da Don Vincenzo Sorce a Caltanissetta negli anni ottanta, l‟Associazione “Casa Famiglia Rosetta” si caratterizza come realtà complessa e differenziata di servizi alla persona.  Le sue aree di intervento si estendono a diversi settori dell‟area socio-sanitaria, psico-sociale e socio-culturale con un approccio globale al disagio.  Dal 1993 l'Associazione è riconosciuta Ente Morale dal Ministero dell'Interno (decreto del 10 agosto 1993); nel 2003 l'Associazione è stata riconosciuta come Organizzazione Non Governativa (ONG) dal Ministero degli Affari Esteri (decreto del 22 luglio 2003) per la formazione dei popoli in via di sviluppo. Dal giugno 2009 è stata riconosciuta quale organizzazione in Stato Consultivo Speciale con Economic and Social Council (ECOSOC) delle Nazioni Unite.

Finalità Istituzionali

Principale obiettivo dell‟Associazione è quello di dare risposte concrete al pianeta dell'emarginazione espresso nei mille volti del disagio: persone con Disabilità motoria e intellettiva; persone con problemi di droga, alcool, gioco d‟azzardo patologico, Disturbi Alimentari; persone che vivono con HIV/AIDS, persone con disturbi psichiatrici, minori a rischio, donne in difficoltà e vittime di violenza, giovani e adolescenti con problematiche psicosociali.  

Oltre ad impiegare 220 operatori specializzati nei vari settori professionali e variamente impegnati nelle aree di competenza in ruoli di dirigenza e coordinamento o di trattamento, almeno 30 Giovani Volontari del Servizio Civile Nazionale, la Associazione si avvale della esperienza professionale e personale di molti consulenti ed esperti a livello nazionale ed internazionale nei campi della riabilitazione neuropsicomotoria, della prevenzione e trattamento delle tossicodipendenze e delle patologie ad essa correlate, del disagio minorile. Inoltre in collaborazione con La Fondazione “Alessia” – Istituto Euromediterraneo di propria emanazione, è impegnata nel campo della a istruzione, formazione continua, formazione professionale, Alta Formazione e formazione Universitaria.

Vision

Per raggiungere i bisogni espressi e non espressi del singolo e della famiglia e della comunità, l‟Associazione opera assicurando continuità operativa e assistenziale, nella certezza che il miglioramento continuo, l‟innovazione tecnologica e la progettazione di nuovi servizi in risposta ai nuovi bisogni, siano di fondamentale importanza per assicurare la soddisfazione dei pazienti e la crescita del personale.

Per questo l‟Associazione intende adottare modelli innovativi e quindi:

- offrire un servizio di qualità, inteso soprattutto come attenzione ai bisogni più profondi e veri della persona;

- mettere umanizzazione, servizio caritatevole e solidaristico, esperienza e professionalità al servizio della persona;

- promuovere e condividere con gli operatori e i volontari la collaborazione e lo stile di servizio alla persona che diventa il fine delle attenzioni e del miglioramento continuo della qualità del servizio;

- promuovere e valorizzare ciascuna delle risorse impegnate per garantire la migliore organizzazione e la corretta gestione al fine della efficacia e della efficienza dei servizi alla persona, nella continua affermazione e perseguimento degli interessi solidaristici.

- garantire un modello organizzativo gestionale che monitori costantemente l‟efficacia e l‟efficienza dei risultati e tuteli l‟operato della Associazione, nel rispetto assoluto di tutti i portatori d‟interesse.

L‟Associazione è organizzata per essere sempre più propositiva in termini di progettazione e innovazione proponendo, oltre che alle Pubbliche Amministrazioni anche a soggetti privati, servizi sempre più qualificati ed adeguati alle richieste ed ai bisogni emergenti.

Associazione Casa Rosetta

Principali tipologie di attività

Principale obiettivo dell‟Associazione è quello di dare risposte concrete a coloro che soffrono dell‟emarginazione e della esclusione sociale, offrendo accoglienza, assistenza, consulenza, diagnostica, riabilitazione e reinserimento sociale a persone con disabilità neuro-psicomotorie e le loro famiglie, persone con problemi di disturbi da uso di sostanze; persone che vivono con AIDS; persone con malattie mentali e disturbi psichiatrici, bambini e adolescenti in condizioni di rischio socio-ambientale, donne in difficoltà; persone con sofferenza psicologica, famiglie e coppie in difficoltà relazionali.

Tra i suoi scopi vi sono, inoltre, lo svolgimento di attività e opere di carità cristiana e di sostenibilità per i paesi in via di sviluppo a favore dei più deboli, interventi di carattere psicosociale in campo educativo, formativo, di promozione sociale, di ricerca scientifica e di sviluppo delle politiche sociali.

CASA ROSETTA

Servizi e Strutture

La ACFR offre servizi di accoglienza, assistenza, consulenza, diagnostica, riabilitazione e reinserimento sociale a persone con disabilità fisica e/o psichica, a persone con problemi di disturbi da uso di sostanze (alcool, droghe) e da dipendenze senza sostanze (Gioco d‟Azzardo Patologico, Disturbi Alimentari), a minori a rischio o in condizione di disagio familiare, a persone che vivono con HIV/AIDS, a donne in difficoltà.

L‟Associazione sviluppa tali interventi, modificandoli e aggiornandoli a seconda delle esigenze dei tempi e dei luoghi con l‟attivazione di Strutture e i Servizi articolati in:
– Centri di Riabilitazione Neuropsicomotoria e Centri Diurni, con servizi ambulatoriali, servizi domiciliari ed extramurali;
– Case Famiglia, Comunità Alloggio e Comunità Terapeutiche, con servizi di accoglienza e trattamento residenziale;
– Centro di Consulenza per la Famiglia, Centri d‟Ascolto, Centro di Prevenzione e Cura del Gioco D‟Azzardo Patologico, con attività di primo ascolto e sostegno psicologico e psicoterapeutico;
– Ambulatorio di Neurofisiopatologia, Centro di Genetica Medica e Laboratorio Specialistico di Genetica Medica, con attività di consulenza e diagnostica delle malattie genetiche e neuromuscolari;
– Centri per la Formazione, Residenza Universitaria, con attività di Alta Formazione, Formazione professionale, formazione Universitaria, formazione continua del personale.

Le strutture operative della Associazione sono accreditate (D.A. 890/02) e convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale, con il Ministero di Grazia e Giustizia per l’accoglienza di detenuti con pena non definitiva; presso la Presidenza del Consiglio per il Servizio Civile Volontario; presso il Ministero della Salute quale Provider ECM per la Formazione Continua in Medicina (ECM). L‟Associazione, collabora con la Fondazione “Alessia” – Istituto Euro Mediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo Sviluppo delle Politiche Sociali, affiliata alla Pontificia Università di Scienza dell‟Educazione “Auxilium” di Roma, per la organizzazione e gestione di Master Universitari e per il Corso di Laurea di I livello in Educatore Professionale, presso le due sedi di Partinico e Caltanissetta. È inoltre convenzionata con diversi Atenei italiani per lo svolgimento delle attività di tirocinio di formazione e orientamento, e professionalizzante; nonché con Scuole di Specializzazione in Psicoterapia. La ACFR svolge attività educative e formative con Sistema di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001-2015, settore AE37 Certificato da Bureau Veritas, (no.IT276036).