Fondazione "Alessia" - Istituto Euromediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo Sviluppo delle Politiche Sociali

 

Emanazione dell’Associazione Casa Rosetta è la Fondazione “Alessia”, già Istituto EuroMediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo Sviluppo delle Politiche Sociali che disponendo di strumenti, mezzi e risorse intellettuali, organizza la formazione programmata della Associazione rivolta agli operatori del settore per il miglioramento continuo delle attività sanitarie e sociali. Nell’anno 2000, insieme alla Fondazione “Alessia”, l’Associazione ha avviato un polo di attività didattica decentrata con la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università Maria SS. Assunta di Roma, al servizio dei Paesi del Mediterraneo, all’interno del quale si sono svolti Corsi di Laurea Breve per Educatori Professionali, Assistenti Sociali, Esperti nelle Organizzazioni del Terzo Settore, Scienze e Tecniche psicologiche: sviluppo e Riabilitazione, ed un Corso di Laurea specialistica in Servizio Sociale.

FONDAZIONE ALESSIA

Finalità istituzionali

La Fondazione, senza scopo di lucro, facendo propri gli studi, le ricerche, i mezzi, le finalità, le risorse materiali, immateriali e umane, si propone di promuovere la ricerca critico-scientifica, interdisciplinare nel campo dei servizi socio sanitari- psico-sociali, socio-culturali, socio-religiosi, biomedici, bio-etici, antropologico-culturali, attraverso la ricerca, formazione, animazione culturale e professionale degli operatori, attività editoriali, la difesa e la promozione dei beni culturali e del patrimonio artistico e storico.

Stakeholders

La Fondazione “Alessia” ha quale partner privilegiato, l’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”, Ente del Terzo Settore che opera nell’ambito dei Servizi socio-sanitari, che rappresenta il luogo privilegiato per lo svolgimento dei Tirocini curriculari degli allievi della Facoltà. La Fondazione “Alessia” collabora con l’Associazione per le attività formative condotte con le varie istituzioni e organizzazioni nazionali e internazionali.

Nel dicembre 2017, la Fondazione “Alessia” ha stipulato una Convenzione con il Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta per 1)  la progettazione di iniziative didattiche in tema di prevenzione dalle Dipendenze patologiche, bullismo, cyberbullismo, genetica e disagio sociale; 2)  iniziative di formazione e orientamento degli studenti verso le scelte universitarie, 3)  attività di aggiornamento professionale dei docenti.

 

Risorse umane

Le risorse umane rappresentano il cuore dell’Ateneo e sono tra i principali portatori d’interesse ma anche fondamentali protagonisti in grado di influenzarne e caratterizzarne l’evoluzione. I principali portatori d’interesse sono gli allievi del Corso di Laurea e i partecipanti alle attività formative, rappresentando le professionalità del futuro in ambito socio-educativo. Insieme a questi, di fondamentale importanza è il Corpo Docente che ha attivato intorno alla Fondazione una rete di ricercatori e cultori delle discipline d’insegnamento, sia in ambito universitario, sia in contesti di servizi territoriali. 

Numerosi sono, infatti, gli stakeholder esterni dell’università, costituiti dalle istituzioni locali, da associazioni a vario titolo in relazione con l‘Ateneo.

Sempre maggiore sarà il coinvolgimento delle Agenzie Educative al fine di favorire percorsi e contesti di apprendimento positivi per gli studenti.

 

Ambito territoriale di riferimento

La Fondazione ha posto la propria sede legale a Caltanissetta territorio nel quale ha avviato tutte le sue attività. In quasi vent’anni di attività, la Fondazione “Alessia” ha ampliato la sua sfera di intervento nel territorio regionale, a Partinico (PA) dove è presente un sede didattica distaccata dell’Università, e a Roma, dove è presente il Centro Studi “Don Alberione” e  Centro di psicoterapia clinica solidale.

Attività Editoriale

L’Attività editoriale si esplica attraverso la casa editrice “Solidarietà” della Fondazione “ Alessia” Istituto Euromediterraneo per la Formazione, Ricerca, Terapia e lo Sviluppo delle Politiche Sociali attraverso la pubblicazione di collane culturali:

Collana “ Società e Storia” ;
Collana “ Biblioteca di Solidarietà”;
Collana “ Prospettive”;

E di due riviste periodiche:

Solidarietà, quadrimestrale a carattere scientifico

Direttore Responsabile: Dott. Giorgio Franco De Cristoforo

Coordinatore di Redazione: Prof. Luigi Bontà

Emmaus, mensile, organo di informazione.

Direttore responsabile: Dott. Giorgio Franco  De Cristoforo

Coordinatore di Redazione: Giacomo D’Agostini.

La Fondazione gestisce una biblioteca scientifico-umanistica con oltre 24.000 volumi, saggi e riviste scientifiche di psicologia, psichiatria, scienze umane, sociologia, biologia, neuroscienze, politiche sociali e sanitarie.

Fondi e donazioni, scambio riviste scientifiche per lo studio e la ricerca, aperta al pubblico tutti i giorni, ad utilizzo degli studenti.