Guida alla compilazione della Tesi

 

L’esame di Baccalaureato (Laurea) consiste nella presentazione e discussione della Prova finale. La Prova finale consiste nella preparazione, sotto la guida di un Docente-relatore, di un elaborato scritto presentato e discusso pubblicamente davanti ad un’apposita Commissione.

Attraverso la Prova finale, lo Studente deve dar prova delle conoscenze e competenze acquisite nel complessivo percorso di studi del triennio, in particolare deve dimostrare di possedere: conoscenza della natura e dell’iter di un lavoro scientifico (scelta e delimitazione dell’argomento in studio, ricerca bibliografica, stesura dell’indice, redazione, revisione e presentazione dell’elaborato scritto); capacità di delimitare e di impostare in modo scientificamente corretto la trattazione dell’argomento scelto e di svolgere i contenuti secondo il metodo pertinente; capacità di ricerca, di elaborazione e di sintesi, di confronto critico dei contenuti appresi; capacità di esprimere i contenuti in modo logico, argomentato e con terminologia appropriata.

L’ampiezza dell’elaborato va da un minimo di 30 ad un massimo di 50 cartelle, redatte secondo le norme redazionali in uso nella Facoltà.